Kimmy

Professione: giornalista indipendente per avere il tempo per la mia adorabile famiglia

Passione: da piccola sono stregata dalla danza. A Losanna, durante i miei studi all’Università in psicologia e giornalismo, frequento la troupe di ballerini del famoso coregrafo Maurice Bejart . Tutti i soldi che risparmio li spendo nella danza e ne sono fiera. A Friborgo, dopo l’Università, vado tutte le sere a danza classica da Erika (Petit Rat de l’Opera de Paris). Ero talmente assidua ai suoi corsi che, diventata mia matrigna, potevo andare a lezione gratuitamente. Che bel periodo! Mi appassiona anche il tango a 2: è più impegnativo, passionale ed espressivo!

Una cosa speciale di me: mi servo della mia bacchetta magica per risolvere tutto all’ultimo minuto!

Il mio motto: la diplomazia come arma intelligente e l’ottimismo per vincere ogni ostacolo